Viagra e diabete

Il Viagra è un trattamento sicuro ed efficace per gli uomini con diabete di tipo 1 o 2 e disfunzione erettile, i ricercatori hanno annunciato alla riunione dell’American Diabetes Association.

Il diabete può causare problemi circolatori, che possono aumentare il rischio di disfunzione erettile negli uomini.I pazienti diabetici valutati con l’assunzione di Viagra hanno avuto una capacità significativamente migliore di ottenere e mantenere l’erezione rispetto a quelli che hanno assunto placebo (compressa senza farmaci).

Sebbene le risposte al trattamento fossero più basse nei pazienti diabetici rispetto ai pazienti non diabetici, erano più elevate rispetto a quelle degli studi precedenti.Il Viagra ha migliorato significativamente il trattamento della funzione erettile negli uomini con diabete di tipo 1 e l’efficacia era paragonabile a quella raggiunta negli uomini con diabete di tipo 2. Il diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune che di solito compare nei bambini e nei giovani, generando molti anni di dipendenza da insulina. Il diabete di tipo 2 di solito si manifesta negli adulti e può spesso essere controllato da dieta, esercizio fisico e farmaci per via orale.

La dottoressa Lawrence J. Blonde della Ochsner Clinic di New Orleans, in Louisiana, e colleghi hanno analizzato i risultati di 11 studi sul Viagra (sildenafil) usati per il trattamento della disfunzione erettile negli uomini con diabete.

Gli studi andavano da 12 settimane a 6 mesi e includono 152 uomini con diabete di tipo 1.822 con diabete di tipo 2 e 1.693 individui non diabetici di età pari o superiore a 18 anni.

Gli uomini con diabete non avevano più effetti collaterali di altri. Gli effetti indesiderati più comuni osservati nel gruppo trattato con Viagra sono stati mal di testa, rossore, bruciore di stomaco e vertigini.

Circa il 2,6 per cento dei diabetici ha interrotto il trattamento a causa di effetti collaterali, una perdita simile a quella riscontrata nella ricerca con uomini con disfunzione erettile non diabetica.