Viagra per giovani

I giovani ignorano gli effetti collaterali e il Viagra “viziato”

La famosa pillola blu, il Viagra, sta entrando nella lista degli elementi essenziali per il sesso dei giovani uomini, che non avrebbero bisogno di usare la droga. Indicato per coloro che hanno problemi di erezione, la maggior parte di loro oltre i 50 anni, il Viagra viene usato dai più giovani per affrontare fattori come l’ansia e la paura delle prestazioni.

Per questi uomini, il sesso dovrebbe assomigliare alle relazioni registrate in produzioni pornografiche, e le preoccupazioni sul denaro potrebbero interrompere la loro vita sessuale. L’argomento ha cominciato a guadagnare attenzione quando uno scrittore inglese, James Andrew, di 24 anni, si è suicidato e una delle ragioni era che la ragazza avrebbe scoperto che stava usando il Viagra segretamente per mantenere i rapporti con lei. Altri giovani riferiscono che gli è piaciuto l’effetto del farmaco e quindi hanno fatto uso continuo del farmaco.

Viagra ragazzi giovani

Sono noti gli effetti dell’uso a lungo termine del farmaco, come visione compromessa, problemi cardiaci e perdita dell’udito. Un uomo di 32 anni, intervistato dal quotidiano Daily Mail, spiega perché usa il farmaco. “Vado a dieta, mi alleno regolarmente e sono in una forma simile a quella dell’adolescenza, e amo la compagnia delle donne.” Ma ora, a 30 anni, trovo difficile mantenere relazioni senza il Viagra. Vado con una donna, prendo due pillole prima del rapporto “, ha detto. Gli uomini come lui dichiarano di essere consapevoli degli effetti collaterali e hanno imparato a gestire sensazioni come il ronzio nelle orecchie, le palpitazioni cardiache e il sudore freddo. “A volte sembra che avrò un infarto”, ha riferito l’intervistato.

Lo psicoterapeuta Raymond Francis ha detto al quotidiano che frequenta una media di 15 uomini al mese che riferiscono dipendenza dal Viagra e che l’età media è negli anni ’30. “Questi uomini non hanno problemi fisici, pensano semplicemente di aver bisogno della medicina perché mettono molte aspettative sulle loro prestazioni sessuali e su cosa pensano che le donne si aspettino da loro nella loro camera da letto”, spiega. Secondo l’esperto, l’accesso alla pornografia giovanile influenza questo comportamento. “Lascia delle impressioni profonde e irreali sulle donne e su cosa dovrebbero fare”.

L’uso del Viagra sarebbe anche un modo per gli uomini di far fronte all’aumento della fiducia in se stessi femminile, che non ha paura di esporre i propri desideri nel campo sessuale. “Oggi, le donne che sono cresciute in una cultura che apprezza il successo, vogliono sperimentare la libertà e la forza anche nelle loro vite sessuali”, ha detto il terapeuta. Un altro fattore in cui gli uomini si sentono sotto pressione è la necessità di concepire il partner entro un certo lasso di tempo. “Accompagno gli uomini nelle relazioni in cui la donna ha deciso di posticipare la gravidanza fino a quando la sua carriera non si è stabilizzata e ha difficoltà ad avere un figlio.Questi uomini si sentono spinti ad avere rapporti sessuali determinati dal dottore e il sesso diventa un meccanico, che porta alla ricerca del Viagra “, ha detto l’esperto.